Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Chiavari


Ancora un bronzo ai Mondiali canadesi per Vittorio Podestà

  Scritto da La Redazione il 01/09/2013

Dopo l'oro nella crono, un'altra medaglia per il quarantenne chiavarese Vittorio Podestà nella gara in linea di Handbike categoria H2 ai Mondiali canadesi. Questa volta è bronzo, dietro ai soliti Walter Ablinger, oro per l'Austria, e Heinz Frei, argento per la Svizzera. I tre hanno staccato tutti gli avversari, il quarto è arrivato con oltre cinque minuti e mezzo di ritardo, e sono giunti al traguardo disputando lo sprint, vinto dall'austriaco con quattro secondi di vantaggio sulla coppia di avversari. Vittorio ha perso il secondo posto di un soffio ma il suo rimane comunque un grande risultato. La corsa si è disputata sulla distanza di 60.5 km alla media di 34.22 km/h. Queste due medaglie si vanno ad aggiungere ad un palmarès ricchissimo: due bronzi individuali (nella foto la premiazione) e un argento a squadre ai Giochi di Londra 2012, un argento ai Giochi di Pechino 2008, un argento ai Mondiali del 2011, un oro individuale e uno a squadre ai Mondiali del 2007 e 8 volte Campione Italiano. Prossima gara la prova a squadre con Zanardi e Mazzone e la possibilità di vincere la medaglia più prestigiosa. 

Alex Zanardi, intanto, dopo l'oro nella crono bissa il successo anche nella gara in linea e si laurea Campione del Mondo di Handbike H4. La vittoria è arrivata allo sprint, dove ha battuto il sudafricano Van Dyk e l'olandese Plat. La stessa doppietta riuscita anche ai Giochi Olimpici di Londra 2012, che si va ad aggiungere all'argento olimpico in staffetta e l'argento mondiale di due anni fa a Roskilde a cronometro. Grande Italia !

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 01/09/2013
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,54996 secondi