Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Genova


Playoff Prima Categoria: promosse Certosa e Bargagli

Le due formazioni genovesi vincono contro Ceparana ed Andora e conquistano la Promozione

Genova festeggia altre due squadre in Promozione grazie alle vittorie di Certosa e Bargagli nelle sfide playoff di Prima Categoria. Le due sconfitte, Ceparana ed Andora, non perdono le speranze e proveranno nella gara da disputarsi tra di loro a cercare il posto sicuramente ancora disponibile. Poi c'è sempre la possibilità che la Fezzanese salga in Serie D, liberando un ulteriore spazio nella categoria con il Lerici promosso in Eccellenza, e l'ulteriore attesa di fusioni e quant'altro.

Il Certosa batte 2-1 il Ceparana nell'incontro disputato al Broccardi di Santa Margherita davanti ad una folta e rumorosa rappresentanza di tifosi giunti da Genova. Pronti via e la torcida arancioblu esplode subito di gioia grazie alla rete dopo due minuti di Andrea Obretti: palla conquistata a metà campo e ripartenza sulla sinistra, con lancio in profondità per il numero 9 che approfitta del buco difensivo per entrare in area e trafiggere Perotto con un tocco in diagonale sul palo opposto. Il gol scuote gli animi in campo e il nervosismo inizia immediatamente a farsi sentire con scontri duri e minacce continue. Per tutto il primo tempo il Ceparana fatica a trovare gli spazi e nell'unica occasione che ci riesce è davvero bravo il portiere Andrea Bonacorsi a chiudere lo specchio della porta, respingendo la conclusione. Da segnalare che Bonacorsi non doveva giocare ma nel riscaldamento si è fatto male Vinciguerra costringendo mister Carletti a schierare il numero 12. Si va al riposo con il Certosa avanti 1-0.

Ad inizio ripresa i rossoneri vanno vicini al pareggio per due volte su calci da fermo con palla in area e deviazioni di testa imprecise e, come spesso accade, vengono puniti al quarto d'ora: solita rimessa lunga con le mani in area, spizzata di testa sul secondo palo ed Alessio Guida infila con un tocco sporco ma efficace per il 2-0. Nella mezz'ora finale l'arbitro elargisce cartellini gialli a chiunque commetta fallo, a volte giusti, altre un po' esagerati e il risultato può essere uno solo con le espulsioni per doppia ammonizione di Venè e Bertano per il Ceparana. Con gli spezzini costretti a giocare in nove e sotto di due gol, la partita sembra chiusa ma il Ceparana ci prova fino all'ultimo e sul finire di gara dimezza lo svantaggio con Nicolò Anselmo sugli sviluppi di un corner. Subito dopo il gol anche gli arancioblu restano in dieci per l'espulsione di Pulina per un secondo giallo. Mancano cinque minuti al novantesimo ed altri cinque che concede l'arbitro di recupero ma la situazione non cambia e al triplice fischio grande festa in campo per il Certosa e tante recriminazioni nei confronti della terna da parte del Ceparana. Per certi versi lo staff rossonero potrebbe anche avere ragione, più che sui singoli episodi, soprattutto per una condotta di gara ed una distribuzione dei cartellini gialli davvero particolare. A mente fredda, però, dovranno riflettere anche sui loro stessi errori e recitare il mea culpa: nel primo gol subito perdono palla senza copertura sul lato destro e vengono infilzati come polli, hanno occasioni clamorose per pareggiare ma non le sfruttano ed anche il secondo gol sulla solita rimessa laterale lunga si poteva evitare.

Nell'altra sfida in programma vittoria 3-1 ai supplementari per il Bargagli contro l'Andora. Anche qui tre espulsioni ed arbitraggio severo in più di un'occasione. Andora in vantaggio alla mezz'ora con Antonio Bianco che appoggia in rete dopo un'ottima azione di squadra. Al decimo della ripresa errore difensivo dei biancoblu con conseguente calcio di rigore ed espulsione di Federico Bogliolo: dal dischetto Riccardo Cervetto trasforma per il pareggio. A otto minuti dal novantesimo seconda espulsione tra le fila andoresi di Matteo Calandrino per doppio giallo. Si va all'extra-time con l'Andora in nove e dopo dodici minuti, su liscio clamoroso di Garassino, Daniele Pestarino segna il 2-1. Prima del cambio campo c'è tempo per mandare sotto la doccia il terzo giocatore, questa volta del Bargagli: Riccardo Napello. Negli ultimi quindici minuti l'Andora prova in tutti i modi a pareggiare ma la difesa gialloverde tiene e nel finale la doppietta di Pestarino chiude definitivamente ogni speranza.

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 24/05/2015
 

Altri articoli dalla provincia...



Coppa Italia Promozione: Goliardicapolis prima semifinalista

La Goliardicapolis è la prima semifinalista di Coppa Italia Promozione. Nell'anticipo giocato in serata al "XXV Aprile" i blaugrana hanno la meglio sul Little Club dopo 120 minuti di battaglia, terminata 2-2, e la conseguente serie ai calci di rigore. Prima gioia per il neo mister Stefano Conti, sconfitto domenica all'esordio in campionato. Tante le emozioni du...leggi
24/10/2018

Definiti i gironi della Terza Categoria di Genova e Chiavari

Numeri dispari e, per certi versi e culture, sicuramente significativi. Quest'anno le squadre iscritte in Terza Categoria a Genova e Chiavari sono 17 e 13, con la conseguenza del turno di riposo amato da pochi. D'altro canto questo sembra essere il male minore visto che anche quest'anno Genova e Chiavari sono le uniche due Delegazioni dove si può giocare questo torneo. Una categoria d...leggi
14/09/2018

Allievi Regionali: punizione esemplare dopo la "battaglia di Beverino"

Il Giudice Sportivo va giù pesante, giustamente, in seguito alla rissa scaturita domenica scorsa durante la gara tra Valdivara e Athletic, campionato regionale Allievi 2001. Partita persa 0-3 a tavolino ed un punto di penalizzazione in classifica ad entrambe le squadre, tre calciatori squalificati per il Valdivara, allenatore ed otto giocatori dell'Athletic. Se non &eg...leggi
16/11/2017

I ragazzi e il razzismo

Oggi il Secolo XIX ha pubblicato un articolo per un fatto avvenuto su un campo genovese di calcio giovanile. Un episodio di razzismo sicuramente condannabile ma da valutare in maniera più approfondita.  Per questo motivo riceviamo e pubblichiamo le parole scritte da Roberto Malini, co-presidente di Ever...leggi
11/11/2017

Prima C: Begato-Bogliasco 3-0 a tavolino

Il Giudice Sportivo ha accolto il reclamo del Begato ed assegnato la vittoria 3-0 a tavolino: il Bogliasco aveva due squalificati in distinta. La gara di Prima Categoria Girone C era terminata sul campo con il risultato di 1-2, con il vantaggio siglato da Altare per i padroni di casa e il ribaltamento ospite con Veroni e Moretti su rigore. Gara del 17/09/2017 BEGATO CALCIO 2...leggi
28/09/2017

Eccellenza: Recco non si iscrive, il Serra Riccò può festeggiare

Dopo tante voci, adesso è ufficiale. Il Comitato Regionale Liguria prende atto della mancata iscrizione al campionato di Eccellenza dello Sporting Recco ed ammette al massimo torneo dilettantistico ligure il Serra Riccò come prima società avente diritto.Il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Liguria ai sensi dell’art. 29/6 del regolamento della Lega Nazio...leggi
20/07/2017

Coppa Liguria Seconda Categoria: date ed orari delle semifinali

La Coppa Liguria di Seconda e Terza Categoria entra in dirittura d'arrivo con la disputa, nel mese di marzo, delle semifinali con gare di andata e ritorno.Le quattro formazioni che si andranno a giocare il trofeo sono Val Lerone, Nuova Oregina e Ravecca, tutte e tre impegnate in campionato nel girone C genovese, ed Antica Luni, unica spezzina rimasta. Questi gli orari, le da...leggi
16/02/2017

Coppa Liguria: colpo esterno del Marassi

Grande colpo in trasferta del Marassi che espugna La Ferrara, superando per 3-2 il Foce Magra Ameglia nella sfida inaugurale del triangolare di semifinale di Coppa Liguria di Prima Categoria. Una vittoria fondamentale che permette alla formazione di mister Ernesto Boschi di attendere con curiosità l'esito della sfida tra Ruentes, ...leggi
15/02/2017

Coppa Italia Dilettanti: la Sestrese sfida Romanese e Borgaro

Dopo le varie competizioni regionali che hanno decretato tutte le vincenti delle Coppe di Eccellenza, ritorna l’appuntamento con la fase nazionale della Coppa Italia Dilettanti. Quest'anno l'edizione, numero 51, inizierà il 22 febbraio per concludersi nel mese di aprile, la data precisa della finalissima deve ancora essere ufficializzata.In palio, oltre al trofeo conquistat...leggi
10/02/2017

2D: giornata di spareggi per promozione e retrocessione

Oggi in Seconda Categoria girone D si sono disputate quattro gare valevoli come playoff, playout e spareggi per non retrocedere. Alla fine ecco i verdetti: Vecchio Castagna retrocesso in Terza, Mele salvo, Campi e Ca de Rissi in finale playoff mentre Savignone ed Olimpia si sfideranno al playout per resta...leggi
23/04/2016

2C: Torriglia promosso in Prima

Ultima giornata del torneo di Seconda Categoria girone C con il Torriglia che batte 5-1 il Ravecca e conquista la promozione in Prima. Un gradito ritorno per la società della Val Trebbia in questa categoria, dalla quale mancava da sette stagioni. Al Lovagnini la festa in campo e sugli spalti inizia fin da subito grazie alle reti di Matteo Raiteri s...leggi
17/04/2016

2D: Sant'Olcese promosso in Prima Categoria

Il Sant'Olcese conquista la Prima Categoria con una giornata d'anticipo grazie al successo casalingo per 2-0 contro il Mele e alla contemporanea sconfitta 1-3 del Masone contro il Begato. La festa per i ragazzi di mister Massimo Rapetti arriva dopo la vittoria con la doppietta di Mattia Zangla e le notizie positive provenienti dal Cige dove il Begato ottiene un successo ...leggi
09/04/2016

Real Fieschi batte Ronchese all'ultimo minuto: Promozione ad un passo

Il Real Fieschi vince il match-clou del campionato contro la Ronchese per 2-1, con la rete decisiva segnata nei minuti di recupero, e balza a + 5 di vantaggio sull'avversaria odierna con una gara in più ancora da giocare. A questo punto sembra fatta per la truppa di William Bottaro, primo posto e Promozione sono davvero...leggi
19/03/2016

La situazione preoccupante dei campi di calcio genovesi

Riceviamo e pubblichiamo la lettera che le più importanti società dilettantistiche genovesi hanno inviato al Dottor Antonio Sonno, Presidente del Comitato Regionale della Liguria, a riguardo della situazione davvero preoccupante nella quale versano i campi di calcio del capoluogo.La missiva è stata inoltrata, oltre al diretto interessato, ai principali organi d'infor...leggi
17/12/2015

Genova Calcio e Sampdoria insieme per la Festa di Natale

COMUNICATO STAMPA Venerdì 11 dicembre alle 18 presso la Sala Chiamata del Porto della CULMV, in piazzale San Benigno a Genova, l'ASD Genova Calcio è pronta a festeggiare il Natale con una grande serata che coinvolgerà tutto il mondo biancorosso, dai tesserati alla di...leggi
09/12/2015


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,49172 secondi