Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di La Spezia


Calciomercato Spezia: obiettivo playoff 2019

Una vera e propria rivoluzione per dare l'assalto ai playoff promozione. È quella che sta mettendo in moto il Dg Angelozzi per regalare al neo-tecnico ligure Pasquale Marino una rosa in grado di giocarsi fino all'ultima giornata una delle posizioni valide per la post-season del campionato di Serie B 2018/19. Tra acquisti, trattative e cessioni, facciamo il punto della situazione a poche settimane dalla fine del calciomercato.

La ciliegina sulla torta di un mercato scoppiettante è arrivata il 26 luglio. Lo Spezia ha ingaggiato a titolo definitivo Sveinn Aron Gudjohnsen, attaccante classe '98 figlio dell'ex centravanti islandese del Barcellona Eidur. Un giocatore molto forte fisicamente e che potrebbe rivelarsi, dopo il necessario periodo di apprendistato, fondamentale per scardinare le difese più arcigne della Serie B.

L'ennesima operazione targata Angelozzi e Marino e improntata ad arricchire la rosa spezzina puntando su quel mix di gioventù ed esperienza necessarie per competere in un campionato cadetto sempre più difficile. Obiettivo dichiarato dello staff tecnico quello di raggiungere i playoff mancati per un soffio lo scorso anno. Nel 2017/18 la post-season sfuggì per una serie di passi falsi arrivati nel momento cruciale della stagione, vedi l'1-1 contro l'Ascoli della 32esima giornata. Gli innesti di giocatori già formati vanno intesi proprio in quest'ottica: avere calciatori con l'esperienza giusta proprio nelle partite decisive.

Uno a cui l'esperienza non manca di certo è Eugenio Lamanna, portiere arrivato a titolo definitivo dal Genoa per occupare il ruolo di titolare. Insieme a lui è sbarcato in Liguria un altro giocatore con una buona carriera in serie B: quel Paolo Bartolomei reduce da due stagioni di alto profilo alla guida del centrocampo del Cittadella.

Per puntellare la difesa è arrivato in prestito dalla Roma Elio Capradossi, centrale dell'Under 21 forte fisicamente e abile a far ripartire l'azione dalle retrovie.

Quattro nuovi potenziali titolari che innalzano notevolmente il potenziale fisico e tecnico della squadra. Ma il calciomercato non è ancora finito e Angelozzi sta portando avanti trattative per rinforzare tutti i reparti. In particolare i ruoli in cui si cercano nuovi innesti sono quello dell'esterno di sinistra, del centrocampista centrale da affiancare a Bartolomei e del centravanti titolare.

Per la mediana i nomi in ballo sono due, entrambi del Sassuolo. Il primo è Cassata, colonna dell'Under 20 azzurra e riserva nella squadra emiliana. L'altro profilo individuato è quello di Missiroli, finito ai margini della rosa neroverde dopo anni di alto livello in Serie A.

In attacco le trattative fanno già sognare i tifosi. Il primo nome in lista è quello di Scamacca, centravanti classe '99 che si sta mettendo in luce agli Europei Under 19. Le prime alternative arrivano entrambe da Bologna e sono Petkovic, ormai chiuso dall'arrivo di Falcinelli, e Felipe Avenatti, attaccante uruguaiano che gradirebbe il ritorno in Serie B dopo gli anni passati alla Ternana.

Il vero colpo in grado di cambiare le prospettive della squadra potrebbe però arrivare nello spot di esterno offensivo sinistro. Sembra infatti già ben avviata la trattativa per portare alla corte di Marino quell'Antonino Ragusa che si è rivelato fondamentale nelle ultime due salvezze del Sassuolo.

Prosegue anche la frenetica attività sul fronte cessioni. Partito Proia (scambiato col Cittadella per Bartolomei), si continua a lavorare per piazzare Maggiore e Corbo. Il primo potrebbe passare a breve alla Spal. Il secondo è conteso tra Bologna e Sassuolo. Attenzione anche alle situazioni di Acampora e Granoche, richiesti dal Cosenza in serie C ma su cui il tecnico Marino non ha ancora espresso un giudizio definitivo.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 02/08/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Eccellenza: Mirco Nardi è il nuovo tecnico del Valdivara 5 Terre

La notizia è ufficiale. Mirco Nardi torna al Valdivara. Dopo le dimissioni di Andrea Cervia, la società sceglie di affidare la panchina all'esperto allenatore, già conosciuto dalle parti di Beverino per aver allenato in precedenza il Real Valdivara, fermo ai box nell'ultima stagione ma reduce da due playoff ottenuti con l'Ortonovo in Promozione. ...leggi
17/10/2018

Valdivara 5 Terre: dimissioni per l'allenatore Andrea Cervia

Dopo la netta sconfitta 1-4 subita a Busalla, il Valdivara 5 Terre con un comunicato stampa ufficializza le dimissioni del mister Andrea Cervia. E' la seconda panchina che salta in Eccellenza, dopo il Baiardo, e curiosamente in entrambi i casi dopo una battuta d'arresto contro i valligiani. “L'Associazione Sportiva Dilettantistica Valdivara 5 Terre comunica di aver accettat...leggi
14/10/2018

Giudice Sportivo: Valdivara prosciolto, squalificati i tre nigeriani

Probabilmente oggi si mette la parola fine al lunghissimo iter burocratico relativo al caso dei tre giovani nigeriani tesserati dal Valdivara 5Terre: Ejalonibu, Iroanya e Olonisakin. Il presidente Giovanni Plotegher e la società Valdivara sono stati completamente prosciolti mentre i tre calciatori vengono sanzionati dal Tribunale Federale Territoriale con una squalifica fino al 31 dicemb...leggi
19/07/2018

Seconda: cambiamenti dirigenziali e tecnici per il Sarzana 1906

Dopo la nomina di ieri di Andrea Polidori come nuovo DS, il Sarzana 1906 completa il quadro con la nomina del nuovo allenatore, del preparatore dei portieri e dello staff dirigenziale. Sulla panchina rossonera siederà Tiziano Veronica, nell'ultima stagione allenatore degli Allievi del Magra Azzurri ed in passato tecnico della Polisportiva Romito, del Ma...leggi
02/07/2017

Prima Categoria: Carrodano è il nuovo DS del Rebocco

Prosegue il lavoro del neopromosso Rebocco per la prossima stagione in Prima Categoria. Dopo la nomina dell'allenatore Paolo Trivelloni, le conferme in rosa e gli importanti ingaggi, la società del presidente Andrea Brunetti nomina il nuovo Direttore Sportivo: Massimo Carrodano, ex tecnico di Vezzano e Vecchio Levanto.  ...leggi
27/06/2017

Tarros: cambio in panchina e nuovo DS

Cambiamenti importanti alla Tarros in vista del campionato di Prima Categoria, sia a livello dirigenziale che tecnico. L'ex mister Stefano Lucchi lascia la panchina e passa dietro alla scrivania nelle vesti di Direttore Generale. Al suo posto Damiano Bertocchi, allenatore con esperienze nelle giovanili di Massese, Pietrasanta e Magra Azzurri. Come direttore sp...leggi
26/06/2017

Eccellenza: Sabatini è il nuovo allenatore della Fezzanese

L’USD Fezzanese comunica che nella giornata odierna ha affidato l’incarico di allenatore della Prima Squadra a Gabriele Sabatini, ex mister dei genovesi del Ligorna con i quali nello scorso campionato ha ottenuto la salvezza in Serie D.Per leggere il Comunicato apparso sul sito ufficiale della società, ...leggi
05/06/2017

Ecco la prima fusione della stagione: nasce l'Apd Colli Ortonovo 2017

E' ufficiale da questa mattina la prima fusione della nuova stagione calcistica nei campionati dilettantistici liguri. Ortonovo Calcio e Colli di Luni diventano Apd Colli Ortonovo 2017, squadra che disputerà il girone B del torneo di Promozione. Il campo di casa sarà il "Libero Turido Marchini" a Castelnuovo Magra. Ancora da definire lo staff dirigenziale e tecni...leggi
31/05/2017

1D: Vezzano tre punti d'oro

Importante vittoria per il Vezzano che batte 1-0 il San Lazzaro Lunense nel recupero della diciannovesima giornata del campionato di Prima categoria girone D. Per i biancocelesti si tratta della seconda vittoria consecutiva e del quarto risultato utile che permette di superare il Follo ed agganciare la Bolanese al quint'ultimo posto a cinque punti di distacco ...leggi
15/02/2017

Vecchio Levanto: dimissioni inaspettate di Samuele Bagnasco

Samuele Bagnasco, allenatore del Vecchio Levanto, rassegna le proprie dimissioni dall'incarico e la notizia capita come un fulmine a ciel sereno nella cittadina rivierasca. Nulla lasciava presagire questa decisione. Bagnasco, infatti, era subentrato al posto di Primo Michelagnoli dopo la sconfitta 1-2 in trasferta a Follo e i due soli punti racimolati nelle prime cinque ...leggi
10/02/2017

Bolanese: mister Pedretti si è dimesso

Ivano Pedretti ha rassegnato le proprie dimissioni dalla panchina della Bolanese. L'ex tecnico di Rebocco e Cadimare lascia per motivi personali e di lavoro che gli avrebbero impedito di seguire la squadra nella maniera appropriata....leggi
08/02/2017

Cambio panchina alla Fezzanese: via Plicanti arriva Pierini

Nello spazio di poche ore, tra ieri sera e stamattina, la Fezzanese ha deciso di cambiare guida tecnica dopo un inizio anno davvero magro con un solo punto racimolato in cinque gare.Via, quindi, l'allenatore Massimo Plicanti ed il suo vice Matteo Cucurnia e panchina affidata ad Alessandro Pierini, ex giocatore professionista.Questi i due comunicati ufficiali appars...leggi
07/02/2017

Fausto Bianchi è il nuovo allenatore del Sarzana 1906

Il Sarzana 1906 ha scelto il sostituto di Augusto Secchiari in panchina: sarà mister Fausto Bianchi il nuovo allenatore del sodalizio  rossonero. Ex mister di Casano e Luni Calcio, il nuovo tecnico è chiamato nel difficile compito di risollevare il Sarzana da una difficile situazione di classifica, terzultimo posto a quattro punti dopo otto g...leggi
24/11/2016

Vecchio Levanto esonera Michelagnoli e opta per una soluzione interna

Primo Michelagnoli non è più l'allenatore del Vecchio Levanto. L'ex mister dell'Ortonovo viene esonerato dopo la sconfitta di ieri subita in casa del Follo San Martino che va ad aggiungersi ad una partenza davvero deficitaria con solo due punti racimolati nelle cinque gare di campionato. La dirigenza non perde tempo ed ufficializza, nel giro di poche ore,...leggi
17/10/2016

Cadimare: Marco Tarasconi è il nuovo allenatore

Dopo le dimissioni di mister Claudio Biagetti, a seguito della sconfitta di domenica con il Follo, il Cadimare Calcio ufficializza la nuova guida tecnica per il prosieguo della stagione: Marco Tarasconi.Ex giocatore dello Spezia negli anni 80, Tarasconi ha guidato il Don Bosco in Promozione nella stagione 2013/2014 e ha avuto esperienze nei settori giovanili di Tarros Sar...leggi
12/10/2016


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,85046 secondi