Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Giovanili: come inserire rose e marcatori

Con questo post cerco di chiarire la situazione a riguardo dell'inserimento rose e marcatori nei campionati giovanili.

I marcatori si possono inserire soltanto se sono presenti le rose delle squadre. Qualsiasi calciatore che non è nel database non può apparire come marcatore.

Qualcuno gentilmente prova ad inviarmi le rose delle squadre ma nella maggior parte dei casi è un totale delirio.

Bisogna inserire Nome e Cognome, obbligatori entrambi e non invertiti. NO maiuscolo (quindi evitare MARIO ROSSI, Mario ROSSI, MaRiO RoSsI), va bene Mario Rossi.

Ruolo (portiere, difensore, centrocampista o attaccante e soltanto questi quattro), NO centrale, laterale, esterno, ala, alto, universale o quant'altro.

Data di nascita. Per alcuni è un tabu scriverla ma è fondamentale per evitare qualsiasi caso di omonimia, oltre ad identificare meglio il soggetto. Se proprio giorno e mese non li volete mettere, almeno l'anno (01/01/2003 per esempio).

Quindi queste cose sono necessarie: nome e cognome, ruolo e data di nascita. Poi si possono aggiungere anche le foto di ogni singolo soggetto ma qui la cosa si fa leggermente più complicata. La foto deve essere piccola e non pesare troppo. A volte mi vengono inviati dei "poster" che pesano mega e il database li rifiuta. Giustamente. Non vengono neppure presi in considerazione in automatico.

In questo momento ci sono migliaia di giocatori inseriti nel sistema. Oramai è qualche anno che si aggiungono stagione dopo stagione. Chi è inserito ci rimane per sempre, a parte che non venga deciso, da parte mia e solo mia, di eliminarlo. Se inviando la rosa, Mario Rossi lo scriviamo come Mario Rosso o Rossi Mario, il sistema naturalmente lo considera un giocatore diverso. Stessa cosa Mario Rossi 01/01/2003 è nel sistema e poi lo inviamo di nuovo come Mario Rossi 17/06/2003, il computer li vede sempre come due giocatori diversi.

Sembra tutto complicato ma in realtà è molto semplice. Occorre la precisione assoluta. Ogni giocatore ha un suo codice, dove fondamentali sono nome, cognome e data di nascita mentre il ruolo può cambiare in qualsiasi momento. Se Mario Rossi 17/06/2003 due anni fa era nella rosa della James Giovanissimi fascia B, poi nella scorsa stagione James Giovanissimi e quest'anno passa all'Athletic Allievi fascia B, nella sua pagina personale resterà tutto il percorso della sua pur breve carriera.

Sicuramente un valido aiuto da parte vostra potrebbe essere quello di inviarmi qualsiasi informazione tramite email. Magari avete le rose già fatte in excel o word e poi mi arrangio io. Con calma e con il tempo che ho a disposizione, tanto nessuna di queste operazioni è automatica, ci deve sempre il mio avallo. Un'alternativa ottima potrebbe essere anche quella di inviarmi le distinte delle gare dalle quali potrei estrapolare i dati necessari.

Mi piacerebbe tantissimo avere tutte le rose e tutti i marcatori di tutti i campionati giovanili ma la verità è che il lavoro è immane e difficilmente realizzabile. Certo è che con il vostro aiuto si potrebbe fare molto di più.

Ultima cosa, rivolta agli adulti. Mettete, per favore, da parte il vostro ego e lasciate che i protagonisti siano i ragazzi che vanno in campo. Mi inviano rose con tredici giocatori ed altrettante figure di vario tipo, dirigente, dirigente accompagnatore, addetto arbitro, chef, padre spirituale, portaborracce, allacciascarpe, asciugatestacolphon, urlatore, mascotte... PLEASE NOT !!
Naturalmente va bene l'allenatore ma per il resto anche no. Cari dirigenti di vario tipo, il lavoro che fate è prezioso, nella maggior parte dei casi siete genitori appassionati ma rimanete nell'ombra e lasciate lo spazio nel database ai vostri figli, unici e veri attori di questo splendido gioco.

Grazie

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/11/2018
Tempo esecuzione pagina: 1,43070 secondi