Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Giovanissimi, leva 2003: qualificate 23 squadre su 24

  Scritto da La Redazione il 03/10/2017

Verdetti pressoché definitivi per i Giovanissimi Regionali, leva 2003. Un solo posto ancora da definire nel girone 9, con Arci Pianazze e Ceparana in corsa. I primi potranno solo attendere il risultato dei rossoneri, attesi dal recupero in casa del Ca de Rissi in programma mercoledì. Ceparana obbligato a vincere, Pianazze che naturalmente spera il contrario.

Ecco di seguito tutte le situazioni complete nei dodici gironi.

Girone 1: ALBENGA - VOLTRESE. Già qualificate con un turno d'anticipo, le due formazioni si sono incontrate sabato a Voltri per la leadership nel girone. Vittoria degli ingauni 2-1 con reti di Beluffi e Gaino per il doppio vantaggio e Marzano ad accorciare le distanze.

Girone 2: SANREMESE - SAVONA. Girone equilibrato che si conclude con due nette vittorie di Sanremese e Savona negli scontri diretti all'ultima giornata. I sanremesi superano per 5-1 il Campomorone sul campo di casa. Vantaggio ospite con Dennis Sorrenti poi la reazione biancazzurra si abbatte sui genovesi: autogol, tripletta di D'Arcangelo e rete di Amedei. Anche il Savona cala il pokerissimo ed espugna il campo del Levante C per 5-0 con la doppietta del bomber Nicolò Tobia e gol di Gabriele Rossi, Luca Rebagliati e Leonelli.

Girone 3: VADO - CAIRESE. Il Vado già qualificato chiude a punteggio pieno con la vittoria 2-0 a Borghetto. Colpo grosso della Cairese che vince 2-1 in rimonta a Busalla e supera gli avversari in classifica al secondo posto. Padroni di casa in vantaggio con Spano nel primo tempo, poi nella ripresa sorpasso dei gialloblu con le reti di Tommaso Baccino e Giacomo Marini.

Girone 4: SESTRESE - CERIALE. Entrambe già qualificate con un turno d'anticipo, si sono incontrate sabato nello scontro diretto per il primo posto. Vittoria per 2-0 dei verdestellati padroni di casa con le reti realizzate da Alessio Puddu e Gabriele Leotta.

Girone 5: GENOVA CALCIO - LEGINO. Sfida tra le due formazioni all'ultima giornata per il platonico primo posto, dopo un percorso netto e qualificazione acquisita con un turno d'anticipo. Vittoria in trasferta per i genovesi: 1-0 con rigore trasformato da Mereu.

Girone 6: ANGELO BAIARDO - SERRA RICCO'. Baiardo qualificato a punteggio pieno. Per il secondo posto scontro diretto all'ultima giornata tra Serra Riccò e Dianese&Golfo al Negrotto, vinto dai padroni di casa con un netto 5-0. Tre reti nel primo tempo, realizzate da Alessandro Loriga, Lorenzo Ballard e George Lusetti, chiudono la gara già prima del riposo. Nella ripresa la doppietta di Trucco sancisce la manita finale.

Girone 7: SAMPIERDARENESE - ATHLETIC CLUB LIBERI. L'Athletic raggiunge la Sampierdarenese, già qualificata con un turno d'anticipo, grazie al 4-1 sul Golfo ProRecco nella gara disputata sabato al Sanguineti di Quarto. Ai padroni di casa bastava il pareggio ma la differenza di valori è emersa fin da subito. Vantaggio immediato con Gianluca Parodi, poi doppietta di Francesco Alaia e rete di Bryan Scarcella. Nel finale gol della bandiera di Luzii.

Girone 8: GOLIARDICAPOLIS - MOLASSANA. Goliardica prima a punteggio pieno, qualificata con una giornata d'anticipo. Per il secondo posto il Molassana travolge per 6-1 il Valdivara ed ottiene il pass. Padroni di casa troppo superiori agli spezzini e cinque reti segnate nel primo tempo: doppietta di Matteo Ricciardulli, Tommaso Benzo, Lorenzo Onorio e Gabriele Baccini. Nel secondo tempo sesto gol di Matteo Tabbiani ed infine Boccino per il Valdivara.

Girone 9: LAVAGNESE [Pianazze/Ceparana]. Lavagnese qualificata con un secco 8-1 al Ca de Rissi. L'Arci Pianazze pareggia 3-3 in casa dell'Anpi Casassa e perde l'occasione per ottenere il pass sicuro. Adesso gli spezzini dovranno attendere fino a mercoledì quando si recupererà la partita tra Ca de Rissi e Ceparana e tifare ardentemente per i padroni di casa. In caso di vittoria del Ceparana, infatti, saranno proprio i rossoneri a qualificarsi.

Girone 10: LIGORNA - RIVASAMBA. Troppo facile per le due formazioni nettamente più forti delle avversarie

Girone 11: BOGLIASCO - JAMES. La James, sabato, strapazza il Meeting per 21-0 mettendosi al riparo dall'eventuale pareggio tra Don Bosco Spezia e Bogliasco nella gara di domenica. Bastava uno scarto di nove reti ma i padroni di casa esagerano e non hanno pietà degli avversari, tutti 2004 a parte il portiere. Nella sfida decisiva, colpo in trasferta dei biancorossi, ai quali era sufficiente il pareggio, che superano in rimonta per 2-1 i salesiani spezzini. A metà primo tempo vantaggio Don Bosco con Valentino Toso. Il numero 7 locale diventa, suo malgrado, il protagonista della gara andando vicino più volte al raddoppio, soprattutto fallendo un calcio di rigore nella ripresa. Superati tutti i pericoli di eliminazione gli ospiti mettono a segno nei minuti finali l'uno-due da ko: pareggio di Gabriele Traversone e gol-vittoria di Filippo Dalessio su punizione.

Girone 12: TARROS SARZANESE - CANALETTO SEPOR. Tarros prima a punteggio pieno. Il Canaletto, a cui bastava un punto, supera per 5-0 in casa il Vecchio Castagna ed ottiene la qualificazione. A segno Marianelli, con una doppietta, Russo, Campoli e Bartoletti.


Possibili gironi ai Regionali

Girone A: ALBENGA, CAIRESE, CERIALE, GENOVA CALCIO, LEGINO, SAMPIERDARENESE, SANREMESE, SAVONA, SERRA RICCO', SESTRESE, VADO, VOLTRESE

Girone B: ATHLETIC, BAIARDO, BOGLIASCO, CANALETTO, GOLIARDICA, JAMES, LAVAGNESE, LIGORNA, MOLASSANA, RIVASAMBA, TARROS, [Pianazze/Ceparana]

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/10/2017
Tempo esecuzione pagina: 0,97482 secondi