Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Giovanissimi fascia B 2004: spareggi per gli ultimi due posti

  Scritto da La Redazione il 06/10/2017

Con la conclusione delle qualificazioni ai Regionali, per i Giovanissimi fascia B si verifica la stessa identica situazione degli Allievi 2001: 22 formazioni qualificate e due spareggi da giocare per definire il lotto delle partecipanti. Saranno Don Bosco Spezia contro Entella e Bogliasco contro Real Fieschi le sfide decisive per gli ultimi due posti.

Ecco di seguito tutte le situazioni complete nei dodici gironi.

Girone 1: SANREMESE - ARENZANO. Matuziani a punteggio pieno. L'Arenzano conquista la qualificazione aritmetica, anche se i dubbi erano pochi, con il successo per 4-1 a Pietra Ligure.

Girone 2: IMPERIA - FINALE. Il girone della discordia. L'Albenga vince tutte le gare sul campo ma deve dire addio ai Regionali per un errore societario e dirigenziale [vedi articolo]. Imperia e Finale approfittano del regolamento, vincono 3-0 a tavolino e si qualificano.

Girone 3: CAMPOROSSO - SESTRESE. Bella impresa del Camporosso che conquista la qualificazione con merito, disputando quattro ottime gare. All'ultima giornata vince 5-3 in casa della Cairese, supera in classifica la Sestrese ferma per riposo e rende vano il successo per 2-1 del Pontedecimo inseguitore. Sicuramente non facile la vittoria di Cairo, con i padroni di casa che rimontano da 1-3 a 3-3 prima di cedere nel finale. Mattatore dell'incontro Marco Madafferi, che realizza una tripletta nel primo tempo, poi reti decisive di Mattia Lanzo e Diego Marroccu.

Girone 4: VADO - GENOVA CALCIO. Con i rossoblu già qualificati con un turno d'anticipo, sfida decisiva tra Genova Calcio ed Ospedaletti vinta dai padroni di casa per 2-0 grazie alla doppietta di Russo.

Girone 5: LEGINO - SERRA RICCO'. Dominio per le due squadre e qualificazione raggiunta senza grossi problemi. Nello scontro diretto alla seconda giornata, vittoria tennistica dei savonesi per 6-4.

Girone 6: MOLASSANA - SAVONA. Idem come sopra. Troppo divario con le avversarie. Nella sfida alla penultima giornata i rossoazzurri superano per 2-1 i savonesi.

Girone 7: LIGORNA - ATHLETIC CLUB LIBERI. Le due formazioni pareggiano 3-3 tra di loro, per poi vincere tutte le altre gare. Il Ligorna conquista la qualificazione all'ultimo turno in casa dell'Albissola, terzo incomodo, per 3-1 dimostrando comunque di essere più forte, con tre reti segnate nel primo tempo da Lorenzo Garbagna, Matteo Gioffredi e Hasan Asanovic.

Girone 8: GOLIARDICAPOLIS - LEVANTO. Granata dominatori assoluti del girone e senza alcun problema. Il Levanto conquista buona parte della qualificazione alla terza giornata, nella gara casalinga vinta per 4-0 ai danni della Sammargheritese.

Girone 9: ANGELO BAIARDO - CEPARANA. Draghetti primi a punteggio pieno. Ceparana ottimo secondo che può festeggiare dopo la vittoria all'ultima giornata, 5-0 contro il Golfo del Tigullio con poker di reti di Loris Dakavelli, ma che in realtà ottiene la qualificazione in trasferta andando a vincere 3-0 all'Andersen con il Rivasamba e 2-1 contro Il Borgo.

Girone 10: CA DE RISSI SAN GOTTARDO [Don Bosco Spezia/Entella]. Girone equilibrato con quattro squadre a lottare per due posti. Ultima giornata di riposo per il Ca de Rissi già qualificato con otto punti. I salesiani vincono, come da pronostico, per 3-0 contro il fanalino di coda Magra Azzurri e ricevono notizie discrete da Chiavari dove, nello scontro diretto, l'Entella batte per 1-0 la Sampierdarenese con rete di Amendola. Il pareggio, in questa gara, per gli spezzini sarebbe stato il massimo ma un'ipotetica vittoria dei lupetti li avrebbe eliminati. Quindi da accettare il bicchiere mezzo pieno e via allo spareggio per Don Bosco ed Entella.

Girone 11: CANALETTO SEPOR - JAMES. Il Canaletto, qualificato in anticipo, pareggia 1-1 con il Pianazze e perde la possibilità di fare l'en-plein. I granata spezzini dimostrano per l'ennesima volta di essere una squadra non facile da superare ma i troppi pareggi alla fine diventano negativi ai fini della classifica. La gara decisiva per le sorti del girone va in scena al Macera di Rapallo dove la James supera per 3-2 il Santa Maria ed accede ai Regionali. Ospiti sempre avanti, prima 2-0 e poi 3-1 e vittoria meritata. Alla fine problemi sulle tribune per i soliti genitori idioti, brutte scene e forze dell'ordine chiamate al gran completo: da stropicciarsi gli occhi e pizzicarsi. Poveri bimbi a cosa vi tocca assistere.

Girone 12: TARROS SARZANESE [Bogliasco/Real Fieschi]. Tarros a punteggio pieno. La sfida decisiva per il secondo posto tra Bogliasco e Real Fieschi si conclude 0-0, risultato che rende necessaria un'altra gara tra le due formazioni: spareggio in campo neutro.


Possibili gironi ai Regionali

Girone A: ARENZANO, CAMPOROSSO, FINALE, GENOVA CALCIO, IMPERIA, LEGINO, MOLASSANA/CA DE RISSI*, SANREMESE, SAVONA, SERRA RICCO', SESTRESE, VADO,
Girone B: ATHLETIC, BAIARDO, CANALETTO, CEPARANA, GOLIARDICA, JAMES, LEVANTO, LIGORNA, MOLASSANA/CA DE RISSI*, TARROS, [Don Bosco Spezia/Entella], [Bogliasco/Real Fieschi]
* Sarebbe bello il derby ma possibile più nel girone B con spostamento del Ligorna nel girone A. Siamo più propensi a pensare che le divideranno con il "Boero" teatro di battaglie a Ponente e Levante.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 06/10/2017
Tempo esecuzione pagina: 0,85869 secondi