<

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Genova


Genoa-Sampdoria: i derby della Lanterna più spettacolari della storia

La Serie A è uno dei campionati di calcio più seguiti al mondo. Ogni anno vi arrivano per giocare alcuni dei più forti giocatori in circolazione. D’altronde, il nostro campionato è sempre stato una delle mete più ambite dai calciatori per mettere in luce le proprie doti e tra le squadre che hanno avuto tra le proprie fila ci sono quelle di Genova.

Stiamo parlando, più nello specifico, del Genoa e della Sampdoria, due squadre tra le più prestigiose del nostro campionato. Anche se ora i blucerchiati si trovano in Serie B, il club vanta una storia importante, fatta di alti e bassi, con vittorie che sono destinate a rimanere per sempre nella memoria dei tifosi. Lo stesso di può dire del Grifone, e forse ancor di più dal punto di vista della storia, poiché è la prima società calcistica nata in Italia.

Dunque, da una parte i rossoblù, dall’altra i blucerchiati, che ad ogni campionato condiviso si condividono quello che è definito Derby della Lanterna, chiamato così per via del faro cinquecentesco che spicca al centro del porto, la “Lanterna” per l’appunto, simbolo della città di Genova.

Di partite tra due squadre della stessa città ce ne sono tante, ma per tanti quello genovese non è come tutti gli altri. Spesso c’è rispetto, in campo e sugli spalti, con le rispettive tifoserie che regalano coreografie mozzafiato, pronte ad “esplodere” di gioia ad ogni pallone insaccato in rete. Match imprevedibili in cui può succedere di tutto, anche che vinca la squadra allora data per sfavorita ribaltando i pronostici degli esperti delle statistiche legate alle scommesse sul calcio.

Una goduria per tutti gli appassionati di calcio che, si spera, torni presto a disputarsi nel massimo campionato italiano. Pertanto, nell’attesa che tornino a farci divertire, vediamo quali sono stati i Derby della Lanterna più spettacolari di sempre.

I più bei Derby della Lanterna della storia

Questa lista non può non iniziare con il primo Derby della Lanterna della storia, datata 3 novembre 1946. Siamo appena usciti dalla guerra e sul campo del vecchio Luigi Ferraris si affrontano Genoa e la neonata Sampdoria, fondata dall’unione delle due società calcistiche dell’epoca la Andrea Doria e la Sampierdarenese.

Un match indimenticabile per i tifosi sampdoriani poiché la loro squadra si impose subito alla prima occasione con un risultato netto di 3 a 0. Segnarono Baldini, Frugali e Fiorini. Tuttavia, il gesto che ancora oggi viene ricordato più di tutti è la stretta di mano del fuoriclasse genoano Juan Carlos Verdeal nei confronti dello stesso Baldini, autore di un gol pazzesco con un tiro potente andatosi ad infilare all’incrocio dei pali. Un grande esempio di sportività, questo dell’argentino verso il cosiddetto “Pinella”, fornito da, si dice, colui che fece innamorare del Genoa un “certo” Fabrizio de André grazie alla sua smisurata classe calcistica.

Il secondo derby che vi proponiamo è quello un Samp-Genoa della stagione 1950-1951. Si giocò ad aprile ed è passato alla storia come il “derby di Sabbatella”. Il motivo è presto detto. Dopo una grande rimonta dei rossoblù dal 2-0 al 2-2 con gol di Mellberg all’82’, arriva la zampata vincente di Mario Sabbatella all’88’, che consegna la vittoria ai blucerchiati. Curva Nord gelata. Quel successo della Samp spedisce il Grifone in Serie B per la seconda volta nella sua storia.

Altro giro, altra corsa con un Derby della Lanterna datato 1990. Non tanto per il risultato finale, ma per lo sfottò dei tifosi genoani nei confronti dei loro rivali. Una foto del gran gol, su tiro a giro, di Branco stampato su cartolina e recapitato direttamente ai cugini blucerchiati per Natale. Di contro, però, la Sampdoria si poté rifare di quella beffa vincendo il suo primo e tuttora unico titolo di Serie A della storia grazie ai gemelli del gol Vialli-Mancini.

Tra gli altri derby genovesi, ricordiamo poi quello del 3 maggio 2009, importante non solo perché segna il ritorno di entrambi i confronti diretti di una singola stagione del Genoa nei confronti dei rivali storici dopo 44 anni, ma anche perché fu la prima e unica tripletta messa a segno in un Derby della Lanterna. Autore di questa tripla firma un Diego Milito in rampa di lancio, che passerà poi all’Inter con cui vinse uno storico triplete per la società e per tutto il calcio italiano.

Due anni dopo e il Derby riporta la firma di un altro argentino, Mauro Boselli, che, pur non avendo avuto lo stesso impatto del Principe, è riuscito a lasciare il segno nel nostro campionato. Come? Segnando il gol decisivo al 97’ di un derby giocato a tre giornate dalla fine, vinto dal Genoa, che spedì i cugini in cadetteria in una stagione peraltro iniziata con i preliminari di Champions League.

Infine, chiudiamo con un derby aggiuntivo di questa lista. Quello del 2020 post lockdown e post tragedia del Ponte Morandi. La partita tra le squadre rivali è stata l’occasione giusta per mettere da parte i dissapori tra tifoserie e unirsi in un abbraccio unico nei confronti di una popolazione gravemente colpita dalla tragedia. Le immagini della coreografia hanno fatto il giro del mondo e restano un ricordo indelebile nella mente di tutti gli appassionati di calcio e non solo.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 17/10/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



Pandev e Quagliarella, veterani di qualità

Nel mondo del calcio esistono tanti giocatori in grado di andare ben al di là sia delle aspettative sia dei limiti fisici e di età. Nel contesto attuale, la città di Genova può contare su due grandi veterani del pallone che hanno fatto la storia della Serie A negli ultimi dieci anni, uno in rossoblu e l'altro in blucerchiato. Parliamo di Goran Pandev e Fabio Qua...leggi
28/07/2020

Sampdoria, rinviata la gara con l'Inter: ecco il probabile recupero

La diffusione del Coronavirus e le eccezionali misure di sicurezza pubbliche imposte dal Ministero della Salute hanno portato al rinvio di un gran numero di partite in numerose discipline sportive. Anche la Serie A di calcio si è fermata e alcune partite, come ad esempio Inter – Sampdoria, sono state rinviate a data da destinarsi. ...leggi
24/02/2020

Le stagioni di Sampdoria e Genova

La passata stagione, sia per la Sampdoria che per il Genoa, non è stata propriamente entusiasmante. Mentre i blucerchiati, come raccontato da Eurosport.it, t...leggi
24/01/2020

Day 4 Coppa Liguria Terza: quattro squadre già qualificate

Nel quarto weekend di Coppa Liguria Terza Categoria arrivano i primi verdetti: Marina Giulia e Ri Calcio prime nei rispettivi gironi, con passaggio del turno e tutti i vantaggi annessi, mentre l'Entella Chiavari si deve accontentare della piazza d'onore che vale in ogni caso il pass. La certezza del secondo turno c'è anche per il ...leggi
20/10/2019

Gli Atletico avanzano: Genova e Casarza al secondo turno di Coppa

Due successi esterni chiudono definitivamente la prima parte di Coppa Liguria Seconda Categoria, consegnando le ultime due qualificate al secondo turno della manifestazione: Atletico Genova e Atletico Casarza.I genovesi, con un solo risultato a disposizione, espugnano per 2-1 il campo del Granarolo, sorpassando in classifica gli avversari. Tutte le reti n...leggi
17/10/2019

Terza giornata di Coppa Liguria Terza Categoria

Terzo weekend per la Coppa Liguria di Terza Categoria con il solo Ri Calcio che resta a punteggio pieno nel girone D, con l'Entella che ha riposato. Bloccate invece sul pareggio, Marina Giulia e Rapid Nozarego mentre il Cep ottiene il secondo successo consecutivo nel girone A mantenendo la testa della classifica.Ancora in ribasso il trend delle reti segnate con 24 gol in otto gare, quattr...leggi
13/10/2019

Venti squadre al via nella Coppa Liguria di Terza Categoria

COPPA LIGURIA TERZA CATEGORIA Sono pervenute al Comitato Regionale, che ha determinato di accoglierle, le istanze di partecipazione alla manifestazione da parte delle Società A.S.D. Gringos, F.C.D. Lumarzo 2016 ed A.C.D. Entella Chiavari 1914.Per quanto sopra, l’organico delle partecipanti alla manifesta...leggi
26/09/2019

Coppa Liguria Seconda: verdetti per quasi tutti i gironi genovesi

Con la terza giornata di Coppa Liguria di Seconda Categoria è tempo di verdetti per la maggior parte dei gironi della provincia di Genova. Passano il turno Masone, Corniglianese, Bolzanetese, Apparizione, Pontecarrega, Borgo Incrociati, Vecchio Castagna e Cornia. Con una giornata da recuperare restano in gioco il girone G, con lo scontro tra Granarolo e Atletico Genova, e il girone O dov...leggi
22/09/2019

Coppa Liguria Prima: tutti i verdetti dei gironi genovesi

Terza giornata decisiva per i gironi genovesi di Coppa Liguria di Prima Categoria. Con il Borzoli già qualificato con un turno d'anticipo, passano alla fase successiva Multedo, San Cipriano, Cella, Superba, Bargagli San Siro, San Desiderio e Cogornese. Sarà invece necessario il sorteggio per determinare la vincente dell'equilibratissimo gruppo C tra Cogoleto ed Olimpic. ...leggi
16/09/2019

Coppa Italia Promozione: Goliardicapolis prima semifinalista

La Goliardicapolis è la prima semifinalista di Coppa Italia Promozione. Nell'anticipo giocato in serata al "XXV Aprile" i blaugrana hanno la meglio sul Little Club dopo 120 minuti di battaglia, terminata 2-2, e la conseguente serie ai calci di rigore. Prima gioia per il neo mister Stefano Conti, sconfitto domenica all'esordio in campionato. Tante le emozioni du...leggi
24/10/2018

Definiti i gironi della Terza Categoria di Genova e Chiavari

Numeri dispari e, per certi versi e culture, sicuramente significativi. Quest'anno le squadre iscritte in Terza Categoria a Genova e Chiavari sono 17 e 13, con la conseguenza del turno di riposo amato da pochi. D'altro canto questo sembra essere il male minore visto che anche quest'anno Genova e Chiavari sono le uniche due Delegazioni dove si può giocare questo torneo. Una categoria d...leggi
14/09/2018

Allievi Regionali: punizione esemplare dopo la "battaglia di Beverino"

Il Giudice Sportivo va giù pesante, giustamente, in seguito alla rissa scaturita domenica scorsa durante la gara tra Valdivara e Athletic, campionato regionale Allievi 2001. Partita persa 0-3 a tavolino ed un punto di penalizzazione in classifica ad entrambe le squadre, tre calciatori squalificati per il Valdivara, allenatore ed otto giocatori dell'Athletic. Se non &eg...leggi
16/11/2017

I ragazzi e il razzismo

Oggi il Secolo XIX ha pubblicato un articolo per un fatto avvenuto su un campo genovese di calcio giovanile. Un episodio di razzismo sicuramente condannabile ma da valutare in maniera più approfondita.  Per questo motivo riceviamo e pubblichiamo le parole scritte da Roberto Malini, co-presidente di Ever...leggi
11/11/2017

Prima C: Begato-Bogliasco 3-0 a tavolino

Il Giudice Sportivo ha accolto il reclamo del Begato ed assegnato la vittoria 3-0 a tavolino: il Bogliasco aveva due squalificati in distinta. La gara di Prima Categoria Girone C era terminata sul campo con il risultato di 1-2, con il vantaggio siglato da Altare per i padroni di casa e il ribaltamento ospite con Veroni e Moretti su rigore. Gara del 17/09/2017 BEGATO CALCIO 2...leggi
28/09/2017

Eccellenza: Recco non si iscrive, il Serra Riccò può festeggiare

Dopo tante voci, adesso è ufficiale. Il Comitato Regionale Liguria prende atto della mancata iscrizione al campionato di Eccellenza dello Sporting Recco ed ammette al massimo torneo dilettantistico ligure il Serra Riccò come prima società avente diritto.Il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Liguria ai sensi dell’art. 29/6 del regolamento della Lega Nazio...leggi
20/07/2017


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03336 secondi